logo
Ogni giorno al fianco di 1.800.000 Donne

Frasi sulla folla

Ci sono 47 contenuti per questo argomento
Il poeta ha le sue giornatecontate,come tutti gli uomini;ma quanto,quanto variate!L'ore del giorno e le quattro stagioni,un po' meno di sole o più di vento,sono lo svago e l'accompagnamentosempre diverso per le sue passionisempre le stesse;ed il tempo che faquando si leva, è il grande avvenimentodel giorno, la sua gioia appena desto.Sovra ogni aspetto lo rallegra questod'avverse luci, le belle giornatemovimentatecome la folla in una lunga istoria,dove azzurro e tempesta poco dura,e si alternano messi di sventurae di vittoria.Con un rosso di sera fa ritorno,e con le nubi cangia di colorela sua felicità,se non cangia il suo cuore.Il poeta ha le sue giornatecontate,come tutti gli uomini;ma quanto,quanto beate!
#Frasi sulla folla#Frasi sulle avversità
Di Umberto Saba
L'Italia – e non solo l'Italia del Palazzo e del potere – è un Paese ridicolo e sinistro: i suoi potenti sono delle maschere comiche, vagamente imbrattate di sangue: "contaminazioni" tra Molière e il Grand Guignol. Ma i cittadini italiani non sono da meno. Li ho visti, li ho visti in folla a Ferragosto. Erano l'immagine della frenesia più insolente. Ponevano un tale impegno nel divertirsi a tutti i costi, che parevano in uno stato di "raptus": era difficile non considerarli spregevoli o comunque colpevolmente incoscienti.
#Frasi sugli italiani#Frasi sull'Italia#Frasi sulla folla#Frasi sulle maschere