logo
Citazione: Guardò l’ultima luce condensarsi nel quadrante dell’orologio, e il quad…

Frase di William Faulkner

Guardò l’ultima luce condensarsi nel quadrante dell’orologio, e il quadrante trasformarsi da tondo orifizio nella penombra a disco sospeso nel nulla, il caos originale, e di nuovo trasformarsi in uno sfera di cristallo che nelle sue immobili, misteriose profondità conteneva il caos ordinato del mondo intricato e indistinto sui cui fianchi sfregiati le antiche ferite roteano a folle velocità verso la tenebra entro la quale si appostano nuove sciagure.

#Frasi sugli orologi#Frasi sul caos#Frasi sulle ferite#Frasi sulle tenebre