Io non avrei il coraggio di difendere costumi disonesti e di impugnare a... - Roba da Donne

Frase di Publio Ovidio Nasone

Io non avrei il coraggio di difendere costumi disonesti e di impugnare armi ingannatrici in difesa delle mie colpe. Anzi, confesso, se confessare i peccati può in qualche modo giovare; ma ora, dopo la confessione, ricado come un insensato nelle mie colpe.

Approfondimenti su Publio Ovidio Nasone