logo
Citazione: E dopo il bagliore del fulmine, il buio della notte profonda, la quiete …

Frase di Susanna Tamaro

E dopo il bagliore del fulmine, il buio della notte profonda, la quiete non quieta del troppo: troppo vedere, troppo soffrire, troppo sapere. Non quiete del sonno, ma della breve morte: quando il dolore è eccessivo, bisogna morire un po’ per andare avanti.

#Frasi sui fulmini#Frasi sul buio#Frasi sul dolore#Frasi sulla profondità#Frasi sulla quiete