Benché inglobati e trascinati senza reliquie dalla folla innumerevole d... - Roba da Donne

Frase di Primo Levi

Benché inglobati e trascinati senza reliquie dalla folla innumerevole dei loro consimili essi soffrono e si trascinano in una opaca e intima solitudine, e in solitudine muoiono e scompaiono, senza lasciar traccia nella memoria di nessuno.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Approfondimenti su Primo Levi