A Paolo Codagnello Benché da te me senta incitato a non tacere in ques... - Roba da Donne

Frase di Leon Battista Alberti

A Paolo Codagnello Benché da te me senta incitato a non tacere in queste quello che io in altre mie, quali da Firenze a te scrissi, lettere, solo per non dare occasione a chi forse così volessi me esser qui riputato mordace e maldicente, però volentieri tacea, pure a me, a cui tuoi detti e fatti sempre piacquono, le tue ultime brevissime lettere furono non ingioconde.

Approfondimenti su Leon Battista Alberti