Sono geloso della mia personale dignità, di quel che mi fa cosciente di... - Roba da Donne

Frase di Luigi Maria Verzé

Sono geloso della mia personale dignità, di quel che mi fa cosciente di me. Non può una legge stabilire cosa io sia, cosa io debba essere. Solo la biologia ha cominciato a spiegarlo. Il mio embrione è il mio essere: corpo, intelletto, spirito, in unum. Guai a chi avesse toccato il mio esistere, fossi anche cieco e talassemico; gli spaccherei la testa.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Approfondimenti su Luigi Maria Verzé