Fuori la notte continuava a sbocciare. Nella sua seconda metà tutta la ... - Roba da Donne

Frase di Michail Bulgakov

Fuori la notte continuava a sbocciare. Nella sua seconda metà tutta la pesante azzurrità, il sipario di Dio, che rivestiva il mondo, si ricoprì di stelle. Era come se nell'altezza incommensurabile di là da questa azzurra cortina, accanto alle porte regali, stessero celebrando il vespro che precede le grandi feste. Sull'altare si accendevano i lumini, ed essi trasparivano sul sipario come intere croci, come cespugli e quadrati.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Approfondimenti su Michail Bulgakov