logo
Ogni giorno al fianco di 1.800.000 Donne

Frasi sulle prostitute

Ci sono 19 contenuti per questo argomento
Scrissi un romanzo su Van Gogh, e credo di averlo capito in un modo diverso dagli altri, in un modo più vero. Van Gogh era un uomo rabbioso che era talmente preso dalla propria missione, dalla propria arte, da quello che gli ruggiva dentro che finì per seminare infelicità intorno a se’, in chiunque venisse a contatto con lui. Le donne che corteggio’ sempre invano, le prostitute che frequento’ ad una delle quale promise amore eterno e poi abbandono’ per non rinunciare ai pochi denari che gli dava la sua famiglia.
#Frasi sulle prostitute
Se intorno al cadavere di Eliogabalo, morto senza tomba, e sgozzato dalla sua polizia nelle latrine del proprio palazzo, vi è un'intensa circolazione di sangue e di escrementi, intorno alla sua culla vi è un'intensa circolazione di sperma. Eliogabalo è nato in un'epoca in cui tutti fornicavano con tutti; È né si saprà mai dove e da chi fu realmente fecondata sua madre. Per un principe siriano, quale egli fu, la filiazione avviene attraverso le madri ; – e, in fatto di madri, vi è intorno a questo figlio di cocchiere, appena nato, una pleiade di Giulie; – e ch'esse influiscano o no su un trono, tutte queste Giulie sono delle fiere puttane.
#Frasi sulle prostitute