logo
Ogni giorno al fianco di 1.800.000 Donne

Daniele Silvestri

Ehi ehi sono gay, sono gay! Non sono gay, no non sono gay, sono gay sono come vuoi oggi sono lui da domani poi se lo vuoi sarò lei, sarò solo lei. Mi dirai: come fai? Come mai non lo sai cosa sei? Sei diverso da noi. Ma che vuoi, sono gay fatti miei! Che disturbo ne hai? Quale enorme disagio ne trai? Sono gay sono gay, si sono gay. No non sono gay, ma vorrei. Ma lo sai quanti geni ed eroi sono gay, non lo sai? O non vuoi ricordare... preferisci pensare che un gay sia una sorta di errore una cosa immorale o nel caso migliore un giullare, un fenomeno da baraccone. E lo tollererai solo in quanto eccezione. E lo tollererai solo in televisione. Lo chiamano gay. E tu pensi ricchione. [da Gino e l'Alfetta]
#Frasi sulle eccezioni
Di Daniele Silvestri