Tu coronasti di sereni lampi | Al Sol la fronte: e per te avvien che il ... - Roba da Donne

Frase di Vincenzo Monti

Tu coronasti di sereni lampi | Al Sol la fronte: e per te avvien che il crine | Delle comete rubiconde avvampi; | Che agli occhi di quaggiù, spogliate alfine | Del reo presagio di feral fortuna, Invian flamme innocenti e porporine, | Di tante faci alla silente e brunà | Notte trapunse la tua mano il lembo. E un don le festi della bianca Luna.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Approfondimenti su Vincenzo Monti