Non credere, amico mio, che l'uomo sia capace di sentire tanta felicità... - Roba da Donne

Frase di Sully Prudhomme

Non credere, amico mio, che l'uomo sia capace di sentire tanta felicità quanta ne può concepire; c'è nel desiderio e nell'immaginazione meno forza che nella sensibilità. [Giovedì, 19 febbraio 1863]

Approfondimenti su Sully Prudhomme