Io, innocente, ho dovuto patteggiare. Ma per cosa? Un ricatto bello e bu... - Roba da Donne

Frase di Antonio Conte

Io, innocente, ho dovuto patteggiare. Ma per cosa? Un ricatto bello e buono da parte di questa giustizia. È una vergogna. Oggi lo posso dire perché è finito tutto, anche se c'è ancora un altro appello. Ma li sapete i metodi della Procura Federale? [...] Della serie: se volete uno sconto di pena dovete mettere sul piatto dei nomi, se sono importanti meglio.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Approfondimenti su Antonio Conte