Il progresso è diventato una sorta di 'gioco delle sedie' senza fine e ... - Roba da Donne

Frase di Zygmunt Bauman

Il progresso è diventato una sorta di "gioco delle sedie" senza fine e senza sosta, in cui un momento di distrazione si traduce in sconfitta irreversibile ed esclusione irrevocabile. Invece di grandi aspettative di sogni d'oro, il "progresso" evoca un'insonnia piena di incubi di "essere lasciati indietro", di perdere il treno, o di cadere dal finestrino di un veicolo che accelera in fretta.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Approfondimenti su Zygmunt Bauman