logo
Citazione: Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un’unica immagine…
Stephen King

Stephen King

Il pistolero si destò da un sogno confuso dominato da un’unica immagine, quella del Mazzo di Tarocchi con il quale l’uomo in nero gli aveva predetto (non si sa quanto onestamente) l’amaro destino. Affoga, pistolero, gli diceva l’uomo in nero, e nessuno gli getta una cima. Il giovane Jake. Ma non era un incubo. Era un bel sogno. Era bello perché era lui ad annegare, quindi non era affatto Roland, bensì Jake e questo gli era di consolazione perché sarebbe stato mille volte meglio annegare come Jake che vivere nei panni di se stesso uomo che, nel nome di un gelido sogno, aveva tradito un bambino che in lui aveva riposto tutta la sua fiducia.

#Frasi sulla consolazione