«Ciao, Johnny», mormorò e il vento corse leggero tra gli alberi di po... - Roba da Donne

Frase di Stephen King

«Ciao, Johnny», mormorò e il vento corse leggero tra gli alberi di porpora. Una foglia rossa ondeggiò nell'aria azzurra e le si posò tra i capelli. «Sono qui. Sono venuta finalmente.» Parlare ad alta voce le sarebbe sembrato inopportuno. Parlare a un morto era un'azione stupida. Così avrebbe pensato una volta. Ma ora si sentiva presa da un'emozione talmente intensa da farle dolere la gola e stringere i pugni. Forse era giusto parlargli.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Approfondimenti su Stephen King