Al Re travicello | piovuto ai ranocchi, | mi levo il cappello | e piego ... - Roba da Donne

Frase di Giuseppe Giusti

Al Re travicello | piovuto ai ranocchi, | mi levo il cappello | e piego i ginocchi; | lo predico anch'io | cascato da Dio: | oh comodo, oh bello | un Re travicello. || Calò nel suo regno | con molto fracasso; | le teste di legno | fan sempre del chiasso: | ma subito tacque, | e al sommo dell'acque | rimase un corbello | il Re travicello.

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Approfondimenti su Giuseppe Giusti