A quel punto ricordò e le lacrime gli rigarono il volto, che non era ca... | Roba da Donne

Frase di Mauro Corona

A quel punto ricordò e le lacrime gli rigarono il volto, che non era cambiato quasi niente in tutti quegli anni. Morì di lì a poco per stanchezza di esistere. Che non è il suicidio diretto ma un lasciarsi andare lentamente, giorno dopo giorno, guardando lontano verso chissà quale ricordo.

Approfondimenti su Mauro Corona